Tag Archives: Surreale

Insalata di ri-zo

Ieri per lavoro stavo attraversando la Slovenia. All’ora di pranzo decido di non deliziarmi con le prelibatezze che si trovano nelle aree di sosta, anche perché non conosco l’equivalente sloveno del Camogli. Quindi esco dall’autostrada e raggiungo un vicino centro … Continue reading

Posted in Racconti, Stupidario, Uncategorized | Tagged , , , | 2 Comments

Resa incondizionata

Vorrei vedere i politici alzare le mani, e avere la conferma che si è arrivati alla resa dei tonti.

Posted in Riflessioni, Stupidario | Tagged , , , , , | 1 Comment

Iniezioni

  Per vincere la paura delle iniezioni mi hanno consigliato di fare alcune sedute di agopuntura.

Posted in Stupidario | Tagged , , , , | Leave a comment

Le ombre parlano

     

Posted in Riflessioni, Uncategorized | Tagged , , , | Leave a comment

(o)scene da un matrimonio

Ore 11:00 Lo sposo è in piedi, davanti alla porta della chiesa. Ha in mano un bellissimo bouquet di fiori che, secondo rituale, dovrà consegnare alla sposa non appena questa scenderà dall’auto. Cosa prevista per le 11:15. – Ore 11:30 … Continue reading

Posted in Stupidario | Tagged , , , | Leave a comment

Stupidario – 1

  Una cara amica cominciò la carriera di maestra insegnando in un nido. Dovette smettere per via delle vertigini.

Posted in Stupidario | Tagged , , , | 2 Comments

Coerenza – Coherency

Sono sempre stato una persona coerente. Ricordo che quando avevo 16 anni pensavo di me: “ho 16 anni”. – I’ve always been a coherent person. I remember when I was 16, I was used to say about myself: “I’m 16”

Posted in Riflessioni | Tagged , | 2 Comments